Banner OPAC Politecnico di Milano Politecnico di Milano Politecnico di Milano OPAC Generale OPAC Generale Servizi Bibliotecari di Ateneo
torna alla home page dell' OPAC
home
OPAC Sebina OpenLibrary

INDICE

 

NAVIGAZIONE E LEGENDA

  • Catalogo di Ateneo: link al Catalogo generale di Ateneo
  • Catalogo Tesi: link al profilo tesi del Catalogo di Ateneo
  • Catalogo Materioteca: link al profilo Materioteca del Catalogo di Ateneo
  • Versione avanzata: riporta al Catalogo di Ateneo in versione arricchita
  • Login consente di accedere alla pagina di autenticazione di ateneo AUL
  • Area personale consente di accedere all'area di servizi riservati al lettore. In particolare è possibile visualizzare la propria "situazione lettore" in ciascuna delle biblioteche in cui si è abilitati. Per un dettaglio sulle altre funzionlità disponibili si può consultare l'Help dei servizi Front Office
  • Bollettino novità consente di accedere ad una modalità di ricerca che permette di trovare le ultime accquisizioni e/o catalogazioni della biblioteca
  • Suggerimento d'acquisto: link al form di richiesta d'acquisto di un nuovo documento.
  • Help consente di accedere alla pagina di aiuto in linea
italiano english 

Le bandiere italiana e inglese consentono di cambiare l'interfaccia di ricerca nella lingua selezionata

Il pulsante ricerca attiva la ricerca dei documenti che contengono i parametri di ricerca comunicati

Il pulsante annulla consente di cancellare il contenuto di tutti i campi della maschera di ricerca

Il pulsante lista consente la visualizzazione delle liste di termini a partire in ordine alfabetico dal parametro di ricerca comunicato

I pulsanti di scorrimento prima pagina/documento, pagina/documento precedente e pagina/documento successivo, ultima pagina/documento consentono di muoversi nelle pagine contenenti la lista dei documenti trovati e nella visualizzazione analitica dei documenti stessi

Il campo vai a consente, comunicando il parametro numerico o alfabetico desiderato, di posizionarsi nella relativa pagina o scheda analitica del documento

I pulsanti avanti e indietro consentono di navigare all'interno delle pagine visualizzate

torna all'indice

 

COME FARE UNA RICERCA

Ricerca semplice

Dall' interfaccia iniziale è possibile attivare tre canali di ricerca: Ricerca Libera, Titolo, Autore

Si può effettuare una ricerca per parole, compilando almeno uno dei campi di ricerca presenti nella maschera d'interrogazione e premendo il bottone Ricerca.

La ricerca libera si effettua inserendo una o più parole, tuttavia potrebbe restituire risultati non completi. E' utile in tutti i casi in cui non si sappia in quale campo cercare il termine desiderato.

Per i canali Titolo e Autore è possibile effettuare anche una ricerca per liste.
Per effettuare una ricerca per parole, occorre compilare almeno uno dei campi di ricerca presenti nella maschera d'interrogazione e premere il bottone Ricerca.

Es: inserendo nel campo TITOLO il valore 'storia' 

...verrà visualizzata la lista dei titoli che contengono il termine 'storia'.



Per effettuare una ricerca attraverso la consultazione di liste occorre comunicare la parte iniziale del termine e premere il bottone Lista ubicato a fianco del campo di ricerca d'interesse.

Il risultato di questa modalità di ricerca presenta la visualizzazione di una lista di termini, in ordine alfabetico, relativi al canale di ricerca scelto.

Note: i seguenti caratteri speciali non possono essere utilizzati nella ricerca:

+  -  &&  ||  !  (  )  {  }  [  ]  ^  "  ~  *  ?  :  \

Si consiglia di effettuare la ricerca di eventuali titoli che contengono nella descrizione bibliografica i caratteri speciali elencati anteponendo \ ai caratteri speciali.

torna all'indice

 

Selezione cataloghi

Prima di effettuare la ricerca, è possibile selezionare uno o più cataloghi presenti:
Libro Moderno, Libro Antico, Cartografia e Tesi

Libro Moderno: documenti (volumi o cd) pubblicati a partire dal 1831

Libro Antico: documenti pubblicati fino al 1830

Cartografia: materiali cartografici e di piano

Tesi: tesi di laurea e di dottorato del Politecnico di Milano, in formato cartaceo o digitale. Sono inoltre presenti elaborati degli studenti del Laboratorio di diagnostica per la conservazione e il riuso del costruito (indicato come tipologia documento "Tesine").
Cliccando su Catalogo Tesi è possibile ricercare esclusivamente i record corrispondenti a tesi di laurea e di dottorato del Politecnico di Milano, in formato cartaceo o digitale.

Se non si selezionano uno o più cataloghi, la ricerca automaticamente viene effettuata su tutti i cataloghi presenti.

torna all'indice

 

Selezione biblioteche

Prima di effettuare la ricerca è possibile selezionare una o più biblioteche su cui attivare la ricerca.

Se non si selezionano una o più biblioteche, la ricerca automaticamente viene effettuata su tutte le biblioteche.

Per effettuare una selezione multipla si consiglia di usare il tasto CTRL mentre si seleziona la voce con il mouse.

torna all'indice

 

Selezione natura del documento

Per effettuare la ricerca è possibile selezionare anche la natura dei documenti da cercare.

Natura del documento: monografia, periodico, titolo analitico(titolo di articolo contenuto in un periodico o in una raccolta di interventi ad un congresso), titolo non significativo (volume contenuto in un'opera in più volumi, non contraddistinto da un vero e proprio titolo, ma da un numero o lettera, es.: v. 1, pt. A, etc.)

Per effettuare una selezione multipla si consiglia di usare il tasto CTRL mentre si seleziona la voce con il mouse.

torna all'indice

 

Ordinamento della ricerca

L'ordinamento dei titoli risultanti da una ricerca può essere predefinito selezionando una delle voci presenti nella casella Ordinamento titoli (prima che la ricerca venga inoltrata).

I criteri di ordinamento sono i seguenti:

Se non viene specificato alcun criterio di ordinamento, i documenti verranno comunque ordinati secondo il Titolo.

torna all'indice

 

Risultati per pagina

Prima di effettuare la ricerca, è possibile impostare il numero di documenti da visualizzare per ogni pagina contenente il risultato della ricerca.

torna all'indice

 

Ricerca avanzata (Altri canali di ricerca)

Per effettuare la ricerca è possibile attivare altri canali di ricerca, oltre a quelli presenti nella interfaccia iniziale, selezionando l'opzione Ricerca avanzata. In questo modo è possibile accedere ad una maschera con ulteriori canali di ricerca, che possono essere combinati fra loro.

Per tornare alla maschera di ricerca semplice, è necessario selezionare l'opzione chiudi.

torna all'indice

 

Operatori logici

Gli operatori booleani consentono di combinare più termini di ricerca attraverso operatori logici. Il Catalogo consente di utilizzare come operatori booleani AND, OR e NOT.

Note: Gli operatori booleani devono essere digitati in maiuscolo.

Si precisa che quando si comunicano più termini di ricerca senza precisare l'operatore logico, i termini vengono tra loro accorpati in AND.


All'interno di ogni singolo campo, è inoltre possibile combinare gli operatori logici.
Se, ad esempio, si utilizza il campo AUTORE e s'impostano, all'interno del campo TITOLO, due valori legati dall'operatore OR...

Es: inserendo all'interno del campo AUTORE il valore 'Baricco, Alessandro' e
Es: inserendo all'interno del campo TITOLO il valore 'seta' OR 'mare'

...verranno visualizzati tutti i documenti che, nel campo AUTORE contengono il valore "Baricco, Alessandro", nel campo TITOLO contengono i valori "seta" oppure "mare". 

N.B. Termini, denominati tecnicamente stop-words e comprendenti: articoli, singole lettere, alcune coniugazioni dei più comuni verbi, preposizioni semplici e articolate, non sono significativi ai fini della ricerca.

torna all'indice

 

Caratteri "jolly"

Sono caratteri speciali che consentono di eseguire ricerche tramite  parti di parole o per troncamento.
Tali caratteri sono:

? - (punto interrogativo) che sostituisce esattamente un carattere.
* - (asterisco) che sostituisce un numero qualsiasi di caratteri.

Es: Una ricerca nel campo TITOLO per te?t, verrà soddisfatta da i documenti che contengono le parole test o text.

Es: Una ricerca nel campo TITOLO per diritto ambient*, verrà soddisfatta dai documenti che contengono le parole diritto dell'ambiente, diritto ambientale, diritto e ambiente, etc...

Note:
Il simbolo ? (punto interrogativo) e il simbolo * (asterisco) non possono essere utilizzati come primo carattere di una ricerca.

torna all'indice

 

Ricerca per termini adiacenti

La ricerca per termini adiacenti può essere attivata inserendo i termini di ricerca tra  i doppi apici ("...") e consente di individuare solo i documenti che contengono i termini digitati, nello stesso ordine in cui sono stati inseriti e in adiacenza l'uno all'altro (senza considerare le parole di stop-list).

Es: inserendo nel campo di ricerca per titolo  il valore "storia arte" incluso fra doppi apici

...cliccando sul bottone Ricerca, verranno visualizzati tutti i documenti dal titolo "Storia dell'arte" (ma non quelli, per esempio, dal titolo "Storia universale dell'arte" oppure "Arte e Storia").

Attenzione: il carattere del doppio apice (virgolette) deve essere digitato da tastiera, evitando operazioni di copia/incolla che lo contengono, che possono causare risultati contraddittori per le ricerche.

torna all'indice

 

Ricerca libera

Attivare una ricerca libera significa effettuare una ricerca per parole sui principali elementi identificativi, descrittivi e semantici del documento tra cui:

Questa ricerca è particolarmente utile se non si conoscono i criteri utilizzati per la catalogazione descrittiva e semantica dei documenti, oppure nei casi in cui sia interessante -per esempio- visualizzare tutti i documenti di e su un autore.

N.B. Nel caso venga comunicata una parola molto comune, è possibile che il risultato sia la visualizzazione di molti titoli. Si raccomanda pertanto di utilizzare i parametri di Raffinamento della ricerca.


Ricerca libera per parole

Comunicando uno o più termini e cliccando sul bottone Ricerca si attiva la visualizzazione dei documenti associati.
E' possibile utilizzare i Caratteri Jolly e gli Operatori booleani.

In caso di utilizzo di più termini di ricerca contemporaneamente, la ricerca viene attivata accorpando in "and" i termini IN TUTTI I CAMPI ricercabili in Ricerca Libera e riporterà come risultato tutti i documenti che contengono i termini di ricerca in almeno uno dei campi

Es: inserendo nel campo RICERCA LIBERA il valore 'Ermitage' e 'Impressionismo'
verranno visualizzati tutti i documenti che contengono il termine "Ermitage" in almeno uno dei campi ricercabili e il termine "Impressionismo" in almeno uno dei campi ricercabili, siano essi il campo titolo, autore, soggetto, etc. (per esempio, verrà visualizzato un documento del tipo "I *cento capolavori dell'Ermitage" legato al soggetto "impressionismo-esposizioni-Roma")

torna all'indice

 

Ricerca per titolo

Per attivare una ricerca per parte iniziale del titolo, è necessario comunicare la prima parola del titolo (ad esclusione dell'articolo) e premere il bottone Lista.
Il risultato di tale ricerca, presenterà la visualizzazione di una lista di titoli presentati a partire dal titolo alfabeticamente più vicino alla stringa digitata:

Es: compilando il campo TITOLO con il valore 'arte', otterremo una lista di titoli del tipo:
Arte [15]
Arte & [e] citta : appunti di arte ambientale [1]
Arte & bambini : atti dell'incontro di studi : Torino, 21 novembre 1998 [1]
Arte & Cultura [1]
Arte & economia : i presupposti estetici dell'economia dell'arte [1]
Arte & tecnica della cartapesta [1]
Arte : critica e conservazione [1]


Selezione di un titolo

Se a partire dalla lista titoli, si vuole passare alla visualizzazione analitica di un titolo è sufficiente cliccare sul titolo stesso.


Selezione di più titoli

Se invece si è interessati all'esame contestuale di più documenti presenti nella lista, è necessario selezionare i titoli di interesse tramite le caselle di spunta e premere il bottone Visualizza documenti.
Quando si selezionano più titoli, vengono presentati tutti i documenti relativi ai titoli selezionati.
Cliccando sul bottone Inserisci in ricerca , è possibile accedere nuovamente alla videata di ricerca iniziale, mantenendo in memoria l'elenco dei titoli selezionati (vengono visualizzati con la dicitura OR tra un titolo e l'altro) e comunicare nuovi valori per la ricerca che andranno a combinarsi con la scelta precedentemente effettuata in AND.
In tal modo è quindi possibile comunicare altri parametri di ricerca tramite i campi presenti nella videata di ricerca iniziale per restringere ulteriormente il risultato come nel caso di seguito esemplificato: 

Es: inserendo all'interno del campo TITOLO  il valore 'arte' e inserendo all'interno del campo SOGGETTO il valore 'critica artistica'
..Il risultato della ricerca produrrà la lista di tutti i titoli che contengono la parola "arte" e che hanno come soggetto "critica artistica".

Ricerca per parole del titolo 

Se non si conosce il titolo in modo esatto, comunicando un termine e premendo il bottone Ricerca, è possibile attivare la ricerca di tutti i documenti che contengono il termine specificato.

Come ricercare una collana

Per effettuare una ricerca per collana si utilizza il canale Titolo e il filtro Natura=Collana.

Si può inserire in campo titolo un termine contenuto nel nome della collana, e selezionare il filtro Natura=Collana: in questo modo si ottiene un elenco di collane che contengono quel termine. Cliccando sul titolo di ciascuna collana si accede poi al dettaglio della collana stessa, con l'indicazione di quante monografie sono contenute.

Oppure, per una ricerca per liste, si inserisce in campo titolo la parola iniziale della Collana, e cliccando sul bottone Lista si ottiene la lista delle Collane che iniziano con quella parola, con l'indicazione della quantità delle collane con quel titolo. In questo caso vengono comunque mostrati tutti i titoli, quelli delle collane e quelli di monografie.

torna all'indice

 

Ricerca per autore

Per attivare una ricerca per parte iniziale dell'autore, è necessario comunicare la parte iniziale del cognome (se si tratta di un autore personale) oppure la prima parte dell'intestazione (se si tratta di un autore ente) e premere il bottone Lista.
Il risultato di tale ricerca, presenterà una lista relativa agli autori presenti in catalogo e ordinata a partire dal nome dell'autore alfabeticamente più prossimo alla stringa digitata.
Per ogni autore presente nella lista, oltre all'intestazione, viene visualizzato il numero dei documenti collegati (tra parentesi []) se si tratta di autori in forma accettata; gli autori in forma di rinvio sono evidenziati invece dalla dicitura "Vedi".

Es: selezionando la Lista autori, e avendo compilato il campo AUTORE con valore 'Raimondi', otterremo la lista delle intestazioni autori più prossimi al termine 'Raimondi' con i relativi titoli collegati:

Raimondi Jelenkovic, Gioia
    vedi Jelenkovic, Gioia
Raimondi, Aldo [1]
Raimondi, Elsa [1]
Raimondi, Emanuela [1]
Raimondi, Ezio [118]


Selezione di un autore

Se, a partire dalla lista autori, si vogliono consultare i documenti collegati ad un singolo autore, è sufficiente cliccare sul nome dell'autore stesso.

Selezione di più autori

Questo tipo di ricerca si effettua quando si è interessati all'esame di documenti relativi a più autori presenti nella lista. 
Sarà pertanto necessario selezionare i singoli autori di interesse - tramite le caselle di spunta - e premere il bottone Visualizza documenti.
Quando si selezionano più autori, vengono presentati tutti i documenti relativi agli autori selezionati.
Cliccando sul bottone Inserisci in ricerca, è possibile accedere nuovamente alla maschera di ricerca iniziale,  mantenendo in memoria l'elenco degli autori selezionati (vengono visualizzati con la dicitura OR tra un'intestazione e l'altra) e comunicare nuovi valori per la ricerca che andranno a combinarsi con la scelta precedentemente effettuata in AND
In tal modo sarà quindi possibile comunicare altri parametri di ricerca tramite i campi presenti nella videata di ricerca iniziale per restringere ulteriormente il risultato della ricerca come nel caso di seguito esemplificato:

Es: inserendo all'interno del campo TITOLO il valore 'arte' e
inserendo all'interno del campo AUTORE il valore 'Raimondi, Evelina' OR 'Raimondi, Ezio'...

...il risultato di questa ricerca produrrà la lista dei titoli che contengono la parola "arte" e che hanno come autore o "Raimondi, Evelina" oppure "Raimondi, Ezio".

Ricerca per intestazione esatta dell'autore

E' il tipo di ricerca da eseguire se si conosce la forma esatta della sua intestazione (cognome e nome per gli autori personali o intestazione dell'autore ente).
In tal caso sarà sufficiente compilare il campo di ricerca AUTORE con la precisa intestazione dell'autore e cliccare sul bottone Ricerca per ottenere l'elenco dei titoli legati a quest'ultimo.

Es: inserendo nel campo AUTORE il valore "Mies van der Rohe, Ludwig" oppure "American association of engineering societies"

...verrà visualizzata una lista di documenti aventi come autore il valore impostato per l'interrogazione.

Ricerca per parole dell'autore

E' il tipo di ricerca da eseguire se non si conosce l'esatta intestazione di un autore. In tal caso, sarà opportuno compilare il campo AUTORE con un solo termine e cliccare sul bottone Ricerca, attivando così la ricerca di tutti i documenti legati agli autori che, nell'intestazione, presentino il termine precedentemente specificato.
Questa modalità di ricerca è particolarmente utile per individuare gli autori enti.

Es: inserendo nel campo AUTORE il valore "Università"
...verrà visualizzata una lista di documenti aventi come autore gli enti nella cui intestazione sia presente il termine Università.

Autori per il materiale Tesi (di laurea, di dottorato)

Per le tesi in campo autore si può inserire il nome degli autori che sono stati collegati al documento in fase di catalogazione. Questo collegamento è sempre presente nel caso del laureando e del dottorando, non sempre nel caso delle responsabilità secondarie (relatore, correlatore, tutor, etc.)

Si ricorda che per cercare una tesi col nome del relatore, correlatore, tutor, etc., questo può essere inserito anche nel campo di ricerca libera. In questo modo possono essere trovati anche i documenti per i quali il collegamento con una intestazione di nome per relatore, correlatore, tutor, etc. non è stato fatto in catalogazione.

torna all'indice

 

Ricerca per classificazione

La classe rappresenta la disciplina entro la quale è possibile ricondurre il documento. Classificare significa quindi attribuire il documento ad una certa classe del sapere. Ad esempio, il sistema di Classificazione Decimale Dewey suddivide il sapere in dieci grandi classi (da 0 a 9), con possibilità di aggiunte, espansioni e suddivisioni interne praticamente illimitate. Si usa spesso come base per la collocazione dei volumi e, nella descrizione, per individuare l'argomento dell'opera.

Le biblioteche del Sistema Bibliotecario di Ateneo del Politecnico di Milano (Biblioteca Centrale di Architettura, Biblioteca Centrale di Ingegneria, Biblioteca Campus Durando, Biblioteca campus Lambruschini, biblioteche dei poli regionali), e alcune biblioteche di dipartimento utilizzano la Classificazione Decimale Dewey.

In alcune di queste biblioteche la classificazione CDD è utilizzata anche per la collocazione dei volumi nelle sale a scaffale aperto.

La biblioteca del Dipartimento di Matematica utilizza la classificazione MSC (Mathematics Subject Classification).

Le classificazioni sono composte da un simbolo e da una descrizione.

Qualora si conosca il simbolo (o codice) corrispondente alla classe desiderata o la sua descrizione (o voce in chiaro), è sufficiente inserirla nel campo CLASSE.
Esempio: inserendo 624.1537 (che è il codice CDD che corrisponde nella Classificazione Dewey alla descrizione " TECNICA DELLE FONDAZIONI. FERRO E ACCIAIO") verranno mostrati:

I *micropali : tecniche di progetto e di verifica / Armando Mammino. - Firenze : Alinea, \1994!. - 517 p. : ill. ; 27 cm.

*Progettazione e calcolo di pali di fondazione e paratie in acciaio / Vittorio Mosco, Giuseppe Marconi. - Milano : CISIA, c1982. - 227 p. : ill. ; 28 cm.

Se si desidera consultare una specifica classificazione è necessario selezionare il pulsante lista senza specificare alcun parametro di ricerca, selezionare quindi il sistema di classificazione desiderato e scorrere la lista delle classi.

Per attivare una ricerca per parte iniziale del simbolo (o codice) di classificazione, è necessario comunicare la parte iniziale e premere il bottone Lista.
Il risultato di tale ricerca, sarà la visualizzazione di una lista di simboli ordinata a partire dal simbolo più vicino a quello specificato.
Per ogni simbolo (o codice) di classificazione presente nella lista, viene visualizzato il numero dei documenti collegati (tra parentesi []).



Es: Classificazione Dewey
Classificazione Dewey: Lista Classi a partire da 729

729 PROGETTAZIONE E DECORAZIONE DI STRUTTURE ARCHITETTONICHE (ARCHITETTURA D'INTERNI) [198]

729.0113 PROGETTAZIONE E DECORAZIONE DI STRUTTURE ARCHITETTONICHE (ARCHITETTURA D'INTERNI). MODELLI E SIMULAZIONE ALL'ELABORATORE [3]

729.0285 PROGETTAZIONE E DECORAZIONE DI STRUTTURE ARCHITETTONICHE (ARCHITETTURA D'INTERNI). ELABORAZIONE DEI DATI [1] [1]


La ricerca di documenti per simbolo di classificazione può essere attivata anche comunicando la parte inziale del simbolo di classificazione corredata dal carattere *(asterisco) e premendo il bottone Ricerca.
Il risultato di tale ricerca sarà la visualizzazione di una lista di documenti associati a tutti i simboli di classificazione che cominciano con il parametro comunicato.

Es:  inserendo all'interno del campo di ricerca per CLASSIFICAZIONE il valore 7

...il risultato della ricerca produrrà una lista di documenti che hanno come classificazione un simbolo che comincia con il valore 7, per esempio 700, 700.1, 702.81, etc.

Ricerca guidata Classificazione Decimale Dewey

Per visualizzare l'elenco relativo alle 10 classi generali della Classificazione Decimale Dewey, è sufficiente cliccare sul bottone Lista, posto di fianco al campo di ricerca CLASSIFICAZIONE, senza specificare alcun parametro di ricerca.
Cliccando su una classe, sarà possibile visualizzare l'elenco delle sottoclassi fino ad arrivare alle classi collegate ai documenti...

Selezione di un simbolo di Classificazione

Se a partire dalla lista delle classificazioni, si vuole passare alla visualizzazione dei documenti relativi ad una singola classificazione, è sufficiente cliccare sulla classe stessa.

Selezione di più simboli di Classificazione

Se invece si è interessati all'esame di documenti collegati a più simboli presenti nella lista, è necessario selezionare i simboli di interesse tramite le caselle di spunta e premere il bottone Visualizza documenti.

Quando si selezionano più simboli, vengono presentati tutti i documenti relativi ai simboli selezionati.
Cliccando sul bottone Inserisci in ricerca, è possibile accedere nuovamente alla maschera di ricerca iniziale mantenendo in memoria l'elenco dei simboli selezionati (vengono visualizzati con la dicitura "OR" tra un simbolo e l'altro) e comunicare nuovi valori per la ricerca che andranno a combinarsi in "AND" con la scelta precedentemente effettuata.
E' possibile quindi comunicare altri parametri di ricerca tramite i campi presenti nella videata di ricerca per restringere il risultato della ricerca come nel caso di seguito esemplificato:

Es: inserendo nel campo TITOLO il valore 'storia' AND 'arte' e
inserendo nel campo CLASSIFICAZIONE i valori '709' OR '709.4545'


Il risultato della ricerca produrrà la visualizzazione della lista di tutti i documenti che contengono le parole "storia" e "arte" nel titolo e che abbiano associati come simboli di Classificazione Dewey o "709" o "709.4545".

 

Ricerca per soggetto

Il soggetto è l'argomento di cui tratta il documento. I soggetti vengono attribuiti alle opere utilizzando un linguaggio particolare, che non sempre corrisponde al linguaggio corrente.

Nel Catalogo del Politecnico di Milano il soggetto non è attribuito a tutti i documenti.

Il Politecnico di Milano adotta il Soggettario della Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze (in italiano).


Ricerca per parte iniziale del soggetto

Per attivare una ricerca per parte iniziale del soggetto è necessario comunicare la parte iniziale del soggetto e premere il bottone Lista.
Il risultato di tale ricerca, presenterà la visualizzazione di una lista ordinata di soggetti presentati a partire dal soggetto alfabeticamente più vicino alla stringa digitata.
Per ogni soggetto presente nella lista, oltre all'intestazione, viene riportato il numero dei documenti collegati (tra parentesi [ ] ) se si tratta di soggetti in forma accettata; i soggetti in forma di rinvio sono evidenziati invece dalla dicitura "Vedi".
La dicitura "Vedi anche" rimanda a soggetti parimenti accettati.

Esempio di una Lista Soggetti:

F Soggettario BNI Firenze a partire da 'arte precolombiana' 

ARTE PRECOLOMBIANA [1]
ARTE PRECOLOMBIANA - ANDE [1] [1]
ARTE PRECOLOMBIANA - Collezioni - Emilia-Romagna - Esposizioni - Rimini - 1992  [1]
ARTE PRECOLOMBIANA - Esposizioni - Bologna - 1992 [2]
ARTE PRECOLOMBIANA - Peru - Esposizioni - Modena - 1980 [1]
ARTE PRECOLOMBIANA - Storia [1]
ARTE PREISTORICA
-> Vedi ARTE PRIMITIVA [1]
ARTE PRIMITIVA - Storia [1]
ARTE PUNICA [3]


Selezione di un soggetto

Se a partire dalla lista dei soggetti si vuole passare alla visualizzazione dei documenti collegati ad un singolo soggetto, è sufficiente cliccare sul soggetto stesso.

Selezione di più soggetti

Se invece si è interessati all'esame dei documenti collegati a più soggetti presenti nella lista, è necessario selezionare i soggetti di interesse tramite le caselle di spunta e premere il bottone Visualizza documenti.
Se si selezionano più soggetti, vengono presentati tutti i documenti relativi ai soggetti selezionati

Cliccando sul bottone Inserisci in ricerca, è possibile accedere nuovamente alla maschera di ricerca iniziale mantenendo in memoria l'elenco dei soggettti selezionati (vengono visualizzati con la dicitura OR tra una voce e l'altra) e comunicare nuovi valori per la ricerca che andranno a combinarsi in "AND" con la scelta precedentemente effettuata. 

E' possibile quindi comunicare altri parametri di ricerca tramite i campi presenti nella videata di ricerca per restringere il risultato della ricerca come nel caso di seguito esemplificato:
Es: inserendo all'interno del campo TITOLO  il valore 'aztechi' e
inserendo all'interno del campo SOGGETTO i valori 'arte precolombiana' OR 'arte precolombiana - Esposizioni - Rimini - 1995'

...il risultato di tale ricerca, presenterà la visualizzazione di tutti i titoli che contengono la parola "aztechi" e che hanno come soggetto o "arte precolombiana" o "arte precolombiana - Esposizioni - Rimini - 1995".

Ricerca per parole del soggetto

Comunicando uno o più termini e cliccando sul bottone Ricerca si attiva la visualizzazione di tutti i documenti legati ai soggetti che contengono il termine specificato.

torna all'indice

 

Ricerca per Altre chiavi

Il canale altre chiavi consente una ricerca a partire da termini raggruppati in modo non omogeneo, contenuti in diversi vocabolari utilizzati in passato da varie biblioteche del Politecnico di Milano.

Per attivare una ricerca per parte iniziale di parola chiave è necessario comunicare la parte iniziale del termine e premere il bottone Lista.

Il risultato di tale ricerca, presenterà la visualizzazione di una lista ordinata alfabeticamente delle Altre chiavi presentati a partire dal termine più prossimo alla stringa digitata.
Per ogni termine presente nella lista, viene visualizzato il numero dei documenti collegati (tra parentesi [ ] ).

E' possibile selezionare la lista "Soggettario Ambientale", usata esclusivamente dalla Biblioteca di Ingegneria Ambientale.

Selezione di un termine in Altre chiavi

Se a partire da una lista (tutte - Altre chiavi - Soggettario Ambientale) si vuole passare alla visualizzazione dei documenti collegati ad un singolo termine, è sufficiente cliccare sul termine stesso.

Selezione di più termini in Altre chiavi

Se invece si è interessati all'esame dei documenti collegati a più termini presenti nella lista, è necessario selezionare i termini di interesse tramite le caselle di spunta e premere il bottone Visualizza documenti.
Se si selezionano più termini, vengono presentati tutti i documenti relativi ai termini selezionati.

Cliccando sul bottone Inserisci in ricerca, è possibile accedere nuovamente alla maschera di ricerca iniziale, mantenendo in memoria l'elenco dei termini selezionati (vengono visualizzati con la dicitura OR tra una intestazione e l'altra), e comunicare nuovi valori per la ricerca che andranno a combinarsi in AND con la scelta precedentemente effettuata. 
In tal modo è quindi possibile comunicare altri parametri  di ricerca tramite i campi presenti nella videata per restringere ulteriormente il risultato della ricerca.

Ricerca per parole nel campo Altre chiavi

Comunicando un termine o più termini e cliccando sul bottone Ricerca si attiva la visualizzazione dei documenti associati.
Il risultato di questa ricerca sarà infatti la visualizzazione della lista relativa ai documenti associati ai termini di Thesaurus comunicati.

torna all'indice

 

Ricerca per ISBN/ISSN

Il canale ISBN/ISSN consente una ricerca per numero standard della monografiia (ISBN) o del periodico (ISSN).

torna all'indice

 

Ricerca per anno di pubblicazione (da - a -)

Il canale anno di pubblicazione una ricerca per anno di pubblicazione. E' possibile indicare uno solo degli estremi temporali (inizo e fine) o entrambe.

torna all'indice

 

Ricerca per parole in indici, abstract e fulltext

Per alcune monografie e tesi di laurea sono disponibili nel catalogo gli indici. Per alcune tesi di dottorato sono disponibili indici, abstract e fulltext in base a quanto ha deciso l'autore. Nel caso in cui l'autore abbia reso disponibili i file, usando questa ricerca è possibile trovare i documenti che in indice abstract o fulltext contengono le parole immesse come chiave di ricerca.

torna all'indice

 

Raffinamento ricerca

Se dopo aver effettuato una prima ricerca con una qualsiasi delle modalità previste si ottiene un insieme troppo ampio di risultati, utilizzando il bottone Raffina è possibile accedere ad una videata simile a quella di ricerca combinata, nella quale si possono specificare nuovi valori al fine di restringere i risultati della ricerca iniziale.
Oltre ai canali principali di ricerca presenti già nella prima maschera di interrogazione sarà possibile specificare, per esempio:

Per ciascuno di questi canali è possibile inserire un termine e attivare direttamente il raffinamento del risultato della ricerca iniziale.

torna all'indice

 

Bollettino novità

Il bollettino novità permette di cercare i documenti di nuova acquisizione o consultazione per essere informati sulle novità disponibili in una o più biblioteche.

torna all'indice

 

Catalogo Tesi

In questo profilo del Catalogo di Ateneo, raggiungibile cliccando sul link relativo, è possibile ricercare le tesi di laurea e di dottorato disponibili presso alcune biblioteche del Politecnico attraverso metadati specifici disponibili in ricerca avanzata:

Nel Catalogo Tesi del Politecnico di Milano questi metadati non sono attribuiti a tutte le tesi. Una ricerca attraverso i metadati tesi non può pertanto ritenersi esaustiva.

Per ogni scheda del documento tesi questi campi, se presenti, sono navigabili: selezionandoli sarà possibile vedere la lista di tutti i documenti che presentano lo stesso valore in quel campo.

torna all'indice

 

Risultati della ricerca

Una volta attivata la ricerca, si ottiene la lista dei documenti che soddisfano i parametri di ricerca impostati, con l'indicazione di autore principale, titolo, anno di pubblicazione e tipologia di documento.

La lista dei documenti così visualizzata può essere ordinata per autore principale, titolo o anno cliccando sulla relativa descrizione.

Lo scorrimento delle pagine contenenti i risultati della ricerca si effettua tramite le frecce di scorrimento: 

prima pagina, pagina precedente e pagina successiva, ultima pagina


presenti sulla barra dei bottoni disposta ad inizio e fine pagina.

torna all'indice

 

Consultazione

Lo scorrimento dei documenti in formato esteso, si effettua tramite frecce di scorrimento:

primo documento, documento precedente e documento successivo, ultimo documento


presenti sulla barra dei bottoni disposta ad inizio e fine pagina.  

torna all'indice

 

Localizzazioni (Lo trovi in)

Si accede alla localizzazione della biblioteca che possiede il documento d'interesse (e presso la quale vengono gestiti: consultazione, prestito interno/esterno/interbibliotecario e prenotazione), solo dopo averlo identificato nel catalogo mediante apposita ricerca.
La lista dei documenti ottenuti con una ricerca presenta una colonna "lo trovi in" che consente di identificare le biblioteche che possiedono il documento di interesse.
Una volta identificato e selezionato il documento desiderato, sarà sufficiente selezionare la biblioteca che lo possiede per esaminarne i dati di collocazione e disponibilità.
Selezionando la/e biblioteca/che indicata/e nella visualizzazione in formato esteso, si accederà alla visualizzazione della videata contenente la/e collocazione/i del titolo in esame e la sua disponibilità al prestito esterno e/o prenotazione.

torna all'indice

 

Visualizzazione dei documenti

Per accedere alla visualizzazione in formato esteso di un documento, è sufficiente cliccare con il mouse sul documento di interesse. 
Nella visualizzazione estesa sono riportati tutti i dati del riferimento bibliografico esito della ricerca (descrizione per esteso, autori collegati,...).
All'interno del documento è possibile navigare in modalità ipertestuale tra i documenti collegati ed in tal modo eseguire ricerche nel catalogo per individuare documenti affini.

Es: supponiamo di visualizzare il PERIODICO: *Parma per l'arte: rivista semestrale d'arte e cultura...

...cliccando sul legame Continuazione di è possibile visualizzare il documento del quale è continuazione.

Se per un titolo esistono legami con titoli inferiori (è il caso per esempio di una pubblicazione i più volumi) è possibile visualizzare i titoli contenuti.

Es: supponiamo di visualizzare la MONOGRAFIA: *Renzo Piano building workshop : opere complete / Peter Buchanan. - Torino : U. Allemandi. - v. ; 30 cm.

...cliccando sul legame Contiene è possibile visualizzare i due tomi di cui questa pubblicazione è composta.

Dalla lista dei documenti, se si desidera visualizzare in formato esteso più titoli, è sufficiente selezionarli -utilizzando le caselle di spunta- e cliccare il bottone Visualizza documenti.

torna all'indice

 

Link

Se in fase di catalogazione sono stati creati collegamenti a files testuali, immagini, files sonori, immagini in movimento, url, etc.), a partire da una lista documenti, i titoli con link vengono contrassegnati da un'icona che rappresenta il collegamento.
Per accedere al link, è sufficiente cliccare sull'icona corrispondente.

torna all'indice

 

Esame fascicoli di Periodico

Se un PERIODICO dispone di fascicoli, nella visualizzazione della sintesi del posseduto del periodico per la singola biblioteca è possibile attivare l'opzione Fascicoli

torna all'indice

 

Visualizzazione ordini in corso


Se un documento è in corso di acquisizione, ne viene indicato lo stato nella visualizzazione in formato esteso del documento.

Selezionando una delle biblioteche indicate, viene visualizzato lo stato amministrativo dell'ordine in corso presso la biblioteca: suggerimento d'acquisto in corso, documento in corso di trattamento,...

torna all'indice

 

SERVIZI AL LETTORE

Richiesta di prestito

Il modulo di richiesta prestito si attiva a partire dalla visualizzazione estesa del documento.
Cliccando sul nome della biblioteca localizzata , che compare nell'elenco delle Biblioteche ("Lo trovi in"), si accede ad una videata nella quale vengono presentati i dati relativi a inventario e collocazione del documento in esame e alla disponibilità in tempo reale. 

Se una copia del documento è disponibile per il prestito, può essere attivata la richiesta cliccando su richiesta di prestito, e accedendo alla videata del sistema di autenticazione di ateneo AUL.

Cliccando sulla richiesta di prestito questa viene inoltrata alla biblioteca. Viene presentata una videata di riepilogo dei dati della richiesta, con tasti "Conferma" o "Annulla". Cliccando sun "Conferma", il lettore verrà informato da un messaggio relativo all'inoltro del servizio richiesto.
Una volta effettuata, la richiesta di prestito può essere comunque cancellata da Area personale, cliccando su ''la mia situazione lettore'' dove si vedono le richieste di prestito appena effettuate nell'elenco ''Documenti richiesti in prestito esterno'': per ciascuno di essi è disponibile il comando ''Cancella richiesta di prestito''

torna all'indice

 

Prenotazione

Il modulo di Prenotazione si attiva a partire dalla visualizzazione estesa del documento.

Cliccando sul nome della biblioteca localizzata, che compare nell'elenco Biblioteche ("Lo trovi in"), si accede ad una videata nella quale vengono presentati i dati relativi a inventario e collocazione del documento in esame e alla disponibilità in tempo reale. 

Se la copia del documento non è disponibile per il prestito (perchè, per esempio, non è ancora rientrata da un precedente prestito), può essere attivata la prenotazione cliccando su prenotazione , e accedendo alla videata del sistema di autenticazione di ateneo AUL.
Se l'operazione ha avuto esito positivo, il lettore verrà informato da un messaggio relativo all'inoltro del servizio richiesto.
Una volta effettuata, la Prenotazione può essere comunque cancellata da Area personale, cliccando su ''la mia situazione lettore'' dove si vedono le Prenotazioni appena effettuate nell'elenco ''Documenti prenotati'': per ciascuno di essi è disponibile il comando ''Cancella Prenotazione''.

torna all'indice

 

Proroga

Dalla propria "Area personale > il mio spazio > la mia situazione lettore" gli utenti possono prorogare un libro in prestito per cui è prossima la scadenza. Il pulsante "proroga il prestito" è disponibile solo a partire dal terzo giorno prima della scadenza e non oltre il giorno stesso di scadenza (es.: se il prestito scade il giorno 10 il pulsante sarà attivo dal 7 al 10, non sarà più attivo dal giorno 11). Se per il prestito che si vuole prorogare esiste una prenotazione da parte da altro utente, il pulsante proroga non è attivo.

torna all'indice

 

Salva bibliografia

Mediante la funzione Salva bibliografia, il lettore può costruire la propria bibliografia selezionando i documenti di interesse che risultano dalla ricerca effettuata. Per registrare la bibliografia è necessario selezionare i documenti dall'elenco mediante l'apposita casella di spunta e, previa identificazione lettore, cliccare sul bottone Salva bibliografia.
La propria bibliografia può essere consultata dalle funzioni di Sebina OpenLibrary Front Office, accessibili mediante il pulsante "Area personale", nella pagina "Il mio spazio".

torna all'indice

 

Salva ricerche

Mediante la funzione Salva ricerca il lettore può registrare il risultato di una ricerca effettuata. Tale funzione permette di consultare le ricerche registrate senza necessità di digitare nuovamente i parametri di ricerca impostati. Per registrare la ricerca effettuata è necessario, previa identificazione del lettore, premere il bottone Salva ricerca.
Le ricerche registrate possono essere consultate dalle funzioni di Sebina OpenLibrary Front Office, accessibili mediante il pulsante "Area personale", nella pagina "Il mio spazio".

torna all'indice

 

Suggerimento acquisti

Dopo che si è autenticato, l'utente può accedere ad una funzione di suggerimento di acquisto, mediante la quale è possibile proporre alla biblioteca di riferimento di acquistare un documento di proprio interesse non presente in biblioteca. La richiesta si effettua compilando un modulo in cui sono obbligatori almeno il titolo e il dato della biblioteca a cui si vuole indirizzare la richiesta. La biblioteca comunicherà all'utente se il documento potrà essere acquistato oppure no: la comunicazione sarà visibile all'interno della propria situazione lettore nel menu dei servzi Front Office.

torna all'indice

 

Prestito interbibliotecario

Dalla propria "Area personale > il mio spazio gli utenti possono, compilando l'apposito modulo on-line, richiedere in prestito documenti posseduti da biblioteche esterne all'Ateneo. Il servizio è a pagamento.

torna all'indice

 

Applicazione mobile PolimiLibrary

Con Polimi Library puoi consultare il Catalogo di Ateneo, vedere se un libro è disponibile e accedere a diversi servizi dell'area personale.
clicca qui per saperne di più, oppure vai direttamente alla pagina di installazione:
applicazione per iphone e ipad - applicazione Android

torna all'indice

 

Informazioni sul prodotto

Sebina OpenLibrary è un software della Divisione Beni Culturali di Data Management e dell'IBACN della Regione Emilia Romagna

Il servizio tecnologie SBA del Politecnico di Milano ha rivisto l'interfaccia e riscritto la Guida in linea per meglio adattarla alle esigenze degli utenti del Politecnico.
Tutte le immagini, il testo della Guida sono proprietà del Politecnico di Milano